Novità per flixo 8

  • Supporto del nuovo metodo di calcolo conforme allo standard EN ISO 10077-2. Con la revisione della norma 10077-2 del 2017 è stato inserito un metodo di calcolo aggiuntivo per il trasporto del calore nelle cavità vuote:
    • gli spazi vuoti leggermente ventilati vengono rappresentati in modello come condizioni secondarie (tramite la temperatura e la resistenza alla trasmissione del calore).
    • Lo scambio radiante negli spazi vuoti non ventilati viene rappresentato correttamente come modello fisico (procedura di radiosità).
    • Il trasporto del calore per convezione/conduzione in spazi vuoti non ventilati si basa sulle stesse equivalenze dei processi esistenti, ma utilizza la direzione media del flusso di calore all’interno dello spazio vuoto rispetto alla direzione del flusso di calore principale (orizzontale o verticale).
  • Documenti multilingua
    • Semplicità di visualizzazione e stampa di documenti in una lingua diversa
  • Interfaccia utente
    • Protocollo di calcolo
    • Vista in ordine alfabetico o tramite elenco dei materiali della lista corrispondente
    • Nuovo strumento “Cancella”
    • Definizione delle linee guida adattata al comportamento dei programmi CAD
    • Strumento “Modifica” con funzione di inserimento estesa via tastiera
    • Allungare gli oggetti selezionati con l’utensile “Modifica”
    • Inserimento e cancellazione diretta dei punti dei bordi con scorciatoie da tastiera e clic del mouse con lo strumento “Modifica”
    • Ulteriori possibilità di marcatura e inversione del comando
    • Look&Feel adattato
  • Modello e Importa
    • Tutti i testi e i nomi dei documenti sono multilingua. È possibile modificare la lingua visualizzata in un documento
    • Le banche dati sono multilingua, tranne le norme nazionali e i fornitori di dati esterni
    • È possibile modificare l’appartenenza degli oggetti ai livelli
    • Supporto dei nuovi algoritmi conforme allo standard EN ISO 10077-2:2017
    • Verifica della ripartizione di tutti i campi della griglia
    • Algoritmi vettorizzati e parallelizzati per accelerare il calcolo
    • I materiali presentano inoltre una caratteristica di superficie standard
    • Gli oggetti possono essere nascosti e visualizzati.
    • Possibilità estese di rappresentazione di superfici e materiali
    • Regole di importazione modificate per BLOCCO come in AutoCAD
  • Risultati & Report
    • Strumento valore Psi “1 componente”
    • Lo strumento Temperatura min./max. controlla opzionalmente le superfici degli spazi vuoti “aperti verso l’esterno”
    • Vista opzionale della scala di misura e rappresentazione di una misura di riferimento nell’output
    • Vista opzionale di unità nella funzione di campo dell’oggetto del risultato
    • Misurazione automatica del pannello di calibrazione nel calcolo del valore Uf